Feeds:
Articoli
Commenti

Posts Tagged ‘vitamina D’

Rieccomi

Eccomi qui. Ho avuto un po’ di impegni nelle ultime settimane per cui non sono riuscita ad aggiornare il blog.

Ho eseguito i controlli del 3° mese (esami del sangue) e purtroppo gli esiti non sono per nulla confortanti. Infatti, il livello di vitamina D e’ addirittura calato… nonostante le dosi massicce previste dalla cura.
Inoltre ho altri valori specifici che sono sotto il valore di riferimento minimo.
Ora sto’ attendendo da Valeggio il responso sulla cura da modificare.

Purtroppo il tempo di certo non aiuta. La sera ho già attivato il mio caro camino perchè stando fermi, l’umidità penetra nelle ossa.

La febbre persiste, oramai mia fedele compagna così come la “fibro fog”.

See U soon.

Read Full Post »

Mi sto’ riprendendo da 24 ore di inferno…

Ieri mattina ho preso la mia dose quindicinale di vitamina D e, non so’ se è stata quella o altro, ma non ho reagito proprio bene.

Ho passato ventiquattrore d’inferno, completamente senza forze, senza sentire gambe e braccia, fatica a respirare e anche a deglutire un goccio d’acqua, con un dolore alla pelle che non mi permetteva nemmeno di sdraiarmi, febbre, nausea, mente confusa…

Ora sto’ leggermente meglio anche se mi sento estremamente debole…

Passerà.

“Il tempo mi ha insegnato a non perdere mai la speranza ma anche a non farvi troppo affidamento,
perché è vanitosa e crudele… senza consapevolezza”.
[Carlos Ruiz Zafon]

Read Full Post »

Punto 0

Oggi sono riuscita finalmente a fare gli esami del sangue (privatamente perche’ pubblicamente avevo piu’ di 100 persone davanti e avrei dovuto perdere l’intera giornata e per chi lavora è impossibile), pertanto la prox settimana dovrebbero arrivare gli esiti del mio livello di vitamina D per capire da che dosaggio partire.

Urge la partenza di questa cura, anche se sperimentale, anche se non certa negli esiti perche’ inizio a non poterne veramente piu’.

Domani parto per uno “stacco” sperando che andando un po’ al caldo e staccando un po’ la spina (per quanto riuscirò) le cose possano migliorare.

Read Full Post »

Valeggio s/m

Oggi ho la visita al Centro FM di Valeggio sul Mincio (MN) e dopo aver pagato il semplice ticket (incredibile vero ?) mi reco al terzo piano e attendo il mio turno.

L’ospedale ha una struttura anni 70 e sembra di essere ri-catapultati indietro nel tempo e proprio per questo fa’ davvero strano trovare proprio qui un centro specializzato sulla FM oltretutto convenzionato con il SSN. A volte basta davvero la volontà.

La D.ssa Lippolis è molto gentile e comprensiva e dimostra di saperne parecchio ed essere in contatto con medici stranieri (visto che in Italia siamo rimasti parecchio indietro). Dopo aver ripercorso la mia Vita salutare/ospedaliera/incidenti o altro, dei miei genitori, utili a compilare la mia scheda, è passata all’esame dei Tender Points che anche con lei risultano positivi tutti 18/18.

Dice che i pazienti sono già predisposti geneticamente alla FM e ci sono poi eventi traumatici, forti stress, o altro che la scatenano. Ad esempio per quanto mi riguarda il fattore scatenante è probabile che sia stato durante il ritorno da un viaggio di lavoro in Brasile durante il quale in aereo ho patito 13 ore di brividi dal freddo (vane le proteste per alzare la temperatura o avere altre coperte). Il freddo è sicuramente una causa scatenante, legato anche a quanto dirò di seguito.

Mi viene quindi consigliato di eseguire subito un esame del sangue per costatare il livello di Vitamina D, in quanto da studi fatti si vede che i pazienti FM hanno livelli sorprendentemente bassi di questa Vit., per questo insorge sempre la necessità di mettersi al sole, la sensazione di avere sempre freddo, etc… Quindi la prox settimana li faro’.
Dopo di che si inizia con un cura di integrazione di questa vitamina insieme ad altri farmaci che dovrebbero aiutarmi a ri-equilibrare cio’ che non è piu’ in assetto nel mio corpo.

Dopo avermi lasciato email e nr di cellulare per qualsiasi dubbio o info (ed anche per inviare gli esiti degli esami) ci salutiamo. Ottima impressione.

Chiudiamo questa visita con una “sosta”, visto l’orario, a mangiare i famosi “tortellini di Valeggio” al Bue d’Oro.  Ottimi 🙂

NB. Per chiunque fosse interessato al centro, mi contatti pure che fornirò tutti i dettagli

Read Full Post »