Feeds:
Articoli
Commenti

Posts Tagged ‘visite’

Valeggio s/m

Oggi ho la visita al Centro FM di Valeggio sul Mincio (MN) e dopo aver pagato il semplice ticket (incredibile vero ?) mi reco al terzo piano e attendo il mio turno.

L’ospedale ha una struttura anni 70 e sembra di essere ri-catapultati indietro nel tempo e proprio per questo fa’ davvero strano trovare proprio qui un centro specializzato sulla FM oltretutto convenzionato con il SSN. A volte basta davvero la volontà.

La D.ssa Lippolis è molto gentile e comprensiva e dimostra di saperne parecchio ed essere in contatto con medici stranieri (visto che in Italia siamo rimasti parecchio indietro). Dopo aver ripercorso la mia Vita salutare/ospedaliera/incidenti o altro, dei miei genitori, utili a compilare la mia scheda, è passata all’esame dei Tender Points che anche con lei risultano positivi tutti 18/18.

Dice che i pazienti sono già predisposti geneticamente alla FM e ci sono poi eventi traumatici, forti stress, o altro che la scatenano. Ad esempio per quanto mi riguarda il fattore scatenante è probabile che sia stato durante il ritorno da un viaggio di lavoro in Brasile durante il quale in aereo ho patito 13 ore di brividi dal freddo (vane le proteste per alzare la temperatura o avere altre coperte). Il freddo è sicuramente una causa scatenante, legato anche a quanto dirò di seguito.

Mi viene quindi consigliato di eseguire subito un esame del sangue per costatare il livello di Vitamina D, in quanto da studi fatti si vede che i pazienti FM hanno livelli sorprendentemente bassi di questa Vit., per questo insorge sempre la necessità di mettersi al sole, la sensazione di avere sempre freddo, etc… Quindi la prox settimana li faro’.
Dopo di che si inizia con un cura di integrazione di questa vitamina insieme ad altri farmaci che dovrebbero aiutarmi a ri-equilibrare cio’ che non è piu’ in assetto nel mio corpo.

Dopo avermi lasciato email e nr di cellulare per qualsiasi dubbio o info (ed anche per inviare gli esiti degli esami) ci salutiamo. Ottima impressione.

Chiudiamo questa visita con una “sosta”, visto l’orario, a mangiare i famosi “tortellini di Valeggio” al Bue d’Oro.  Ottimi 🙂

NB. Per chiunque fosse interessato al centro, mi contatti pure che fornirò tutti i dettagli

Read Full Post »

Neurologa

Oggi sono stata dalla Neurologa. Mi ha lasciato parlare per un bel po’ ma quando ha sentito che mi hanno diagnosticato la FM ha subito detto “vuol dire tutto e niente. Insomma è come dire ho mal di testa… hai l’emicrania”. Ma che esempio e’ ???

Cmq, dopo un’ora e quaranta di visita:
– dal punto di vista neuro tutto ok (ovviamente)
– i dolori andranno via da soli in 3/6 mesi (bella risposta)
– prescritta ginnastica posturale perche’ sono storta (ma non so’ se e’ dovuta al fatto che ho del male addosso)
– Nuoto + psicofarmaco a basso dosaggio.
e alla fine si torna sempre li’…

Anche Lei mi ha chiesto se sono depressa ? Eddaje ! Non lo sono ! Anzi, devo dire, che nonostante tutti i pensieri del 2009… sto’ passando il periodo più sereno della mia Vita !
Non si sono mai chiesti se la depressione, l’ansia e lo stress non siano l’effetto della FM e non la causa… no perche’ convivere con il dolore incessante, come dire, logora mica poco…

Read Full Post »

Oggi inizia il mio viaggio infatti dopo piu’ di un mese che i dolori rendono la mia Vita impossibile e le mie notti insonni sono riuscita ad avere una visita Reumatologica.

18/18 non è un voto di ammissione ad un esame ma l’esito dei “tender points” (punti dolorabili) che mi proietta al 100% e senza alcun dubbio nel viaggio chiamato FM. Questo esame tattile (pressione su questi tender point) è l’unico, ad oggi, che può dirci se siamo affetti da questa sindrome in quanto questi punti in una persona “normale” non fanno male mentre nei fibromialgici si. Pertanto se almeno 11 dei 18 sono positivi al dolore allora e’ FM.

Insomma da oggi dovrò fare i conti con questa malattia invisibile, anche ai medici visto che non da’ evidenza negli esami (del sangue, piuttosto che raggi o altro) ma che porta un disordine nelle sostanze informazionali come i neurotrasmettitori che lanciano segnali errati, come il dolore che in realtà non ha ragion d’essere. Per questo motivo è resistente a tutti i farmaci… insomma non c’e’ nessuna goccia o pillola  magica che possa alleviare il male…

Pertanto non resta che “convivere” con il dolore. Potranno esserci momenti più o meno acuti ma è una compagna dalla quale non potrò più separarmi.

I sintomi degli ultimi mesi sono: fortissimi dolori agli arti superiori e rigidità (sembra di essere di gesso), sensazione di essere di cristallo (al tatto ogni parte del corpo duole), vuoti di memoria (a volte mi fermo bloccata perchè non ricordo dove sono), insonnia (per i dolori soprattutto), emicrania (probabilmente dovuta dall’insieme di cose), alterazione della temperatura (passo da avere un gran caldo ad avere un gran freddo senza ragione).

Ho deciso di creare questo blog innanzitutto per me per tenere traccia delle variazioni e dei giorni che passano (visto che la FM colpisce anche la memoria), per coloro che affetti da questa sindrome cercano conferme o aiuto, per coloro che non sanno di averla o continuano a balzare da uno specialista all’altro senza che gli venga diagnosticata e passati per “ipocondriaci”.

Read Full Post »